mapparimini | Ed. 2020


Il t.club continua a parlare del paesaggio urbano e del territorio del Comune di Rimini (città di Rimini, e relative località e frazioni).
Con questa nuova edizione di mapparimini non vogliamo concentrarci su luoghi dove si svolgono azioni, ma piuttosto dargli una connotazione urbana morfologica e culturale, dividendo il territorio comunale in tre macro aree: la fascia dell’entroterra con la sua cultura e le sue tradizioni, la fascia della ”città“ con la sua storia e la sua urbanizzazione e la fascia costiera con il suo mare ed il suo turismo.

Citiamo Herb Caen, visionario giornalista americano, quando affermava che “una città non si misura dalla sua lunghezza e larghezza, ma dall’ampiezza della sua visione e dall’altezza dei suoi sogni” per riportarvi al passato, al presente ed al futuro della città di Rimini, un territorio poliedrico che ha saputo crescere e svilupparsi adattandosi alle sue diverse forme, funzioni e tradizioni culturali, e perché no, anche ai suoi sogni e alle sue visioni, che l’hanno da sempre contraddistinta, fino all’attuale ed importante rigenerazione urbana.
mapparimini è un contest fotografico che deve raccontare attraverso la fotografia il territorio ed il paesaggio urbano del Comune di Rimini, pertanto nelle immagini dovranno essere presenti le sue caratteristiche, la sua cultura, le sue tradizioni, la sua storia e i suoi “profumi e sapori”; e la fortuna (per noi) di questo territorio è che ogni macro area ha la sua diversa “consistenza”.

Come nella prima edizione saranno tre mappe con tre diverse scadenze:

✔️PRIMA MAPPA (scadenza 23 febbraio) • “in campagna” (territorio dall’entroterra fino alla statale adriatica)

✔️SECONDA MAPPA (scadenza 12 aprile) • “in città”
(territorio dalla strada statale adriatica fino alla ferrovia)

✔️TERZA MAPPA (scadenza 31 maggio) • “a marina”
(territorio dalla ferrovia al mare)

LE REGOLE


👉 Giudice unico per ognuna delle tre diverse mappe per “vedere” unicamente con i suoi occhi.
👉 Da 1 a 3 fotografie a COLORI e in VERTICALE per ogni mappa.
👉 Risoluzione 300 DPI (lato lungo/altezza non meno di 45cm).
👉Le fotografie dovranno risultare anonime (pertanto senza alcun metadato da fotocamera riconducibile all’autore o filigranatura impressa in postproduzione). Dovranno essere geolocalizzate nel nome del file attraverso la denominazione della strada dove è stata scattata, ad es. 01_viasimonini.jpg (01_ indicherà la prima mappa).
👉 I files dovranno essere inviati entro le ore 23.00 del giorno di scadenza via WETRANSFER a associazionetclub@gmail.com
👉 Ogni giudice selezionerà le migliori 10 fotografie tra quelle partecipanti alla relativa mappa in un primo momento e da queste solo 3 andranno in FINALE (per un totale di 30 fotografie selezionate e 9 finaliste).
👉 La mostra finale sarà “open air” | affissione comunale su tutto il Comune di Rimini.
👉La partecipazione al contest è aperta a fotografi ed artisti senza vincoli di età o nazionalità.
👉 Per partecipare è necessario essere soci e versare un contributo una tantum di €5 valido per una o tutte e tre le tappe/mappe (oltre alla quota associativa di €20).